Avv. Filippo Caruso

Avvocato abilitato presso l’Ordine di Milano (2012).
Master in Diritto Tributario dell’Impresa presso l’Università Bocconi (2010).
Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Carlo Cattaneo (2009)
Laureato in Scienze Strategiche presso l’Università degli Studi di Torino (2007), all’esito della formazione quinquennale da Ufficiale dell’Esercito Italiano in Servizio Permanente Effettivo, presso l’Accademia Militare di Modena (dal 2002 al 2004) e la Scuola di Applicazione dell’Esercito di Torino (dal 2004 al 2007).

Si occupa, fin dal 2009, di diritto tributario, con particolare riferimento a:
• assistenza a società e persone fisiche durante controlli, accessi, ispezioni e verifiche da parte dell’Agenzia delle entrate, Guardia di Finanza o Agenzia delle Dogane;
• assistenza nei tentativi di definizione in fase pre-contenziosa;
• assistenza nella fase giudiziale di fronte agli organi della Giustizia Tributaria;
• consulenza rivolta all’individuazione e quantificazione del rischio fiscale anche con riguardo a contestazioni di diritto tributario internazionale (transfer pricing, stabili organizzazioni, esterovestizione).

Prima di entrare nello Studio Prandelli come Socio, ha lavorato due primari studi italiani (dal 2009 al 2011 e dal 2011 al 2021), nell’ultimo del quale riveste ancora oggi la qualifica di Of Counsel nell’ambito del contenzioso tributario.

Fin dall’inizio della sua esperienza professionale si è dedicato ad assistere le persone fisiche e società operanti nei più svariati settori nei casi di controlli e verifiche da parte dell’Agenzia delle entrate, Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane, nonché della eventuale successiva fase contenziosa.

Grazie alle competenze maturate in questo ambito, è in grado di assistere i suoi clienti anche negli eventuali paralleli procedimenti penali, combinando le garanzie difensive garantite da entrambi gli ordinamenti.

Autore di pubblicazioni su riviste specializzate e docente in corsi di formazione e master in diritto e contenzioso tributario.

Parla italiano, inglese e spagnolo.

TORNA SU